Dott.ssa Valentina Picerno, reumatologa

In questa pagina del sito di Polimedica trovi le principali informazioni sulla dottoressa: formazione, esperienza professionale, prestazioni erogate e tempi di attesa per la visita reumatologica completa.

Foto dottoressa Valentina Picerno - reumatologa
Dott.ssa Valentina Picerno, reumatologa
Indice:

Modalità di prenotazione:

S.S.N.
Extra S.N.N.

Tempi di attesa: da 15 a 35 giorni

(tempi d’attesa orientativi, in fase di prenotazione potrebbero essere anche inferiori o leggermente maggiori)

Presentazione

Specialista in Reumatologia

La dottoressa Valentina Picerno

è un medico chirurgo, specialista in Reumatologia.

Reumatologa originaria di Potenza ha svolto i suoi studi presso l’Università di Siena, dove durante la specializzazione ha frequentato il policlinico Santa Maria delle Scotte. Oltre a svolgere la propria attività medica come libero professionista, attualmente la dottoressa è attiva anche sul versante della ricerca scientifica, collaborando con la SIR (Società Italiana di Reumatologia) https://www.reumatologia.it/default.asp per la quale sta svolgendo uno studio presso il reparto di reumatologia dell’ospedale San Carlo di Potenza.

La dottoressa Picerno ha avviato la sua collaborazione in Polimedica nel 2018. Presso i nostri ambulatori, oltre ad effettuare visite specialistiche reumatologiche, si occupa di ecografie articolari e di infiltrazioni ecoguidate, ambito nel quale svolge attività di docenza come tutor e relatrice in importanti corsi di perfezionamento.

Nel 2019 ha ottenuto un importante riconoscimento, conseguendo presso l’Ospedale San Carlo d Potenza una borsa di studio dedicata alla memoria del prof. Ignazio Oliveri, per fare ricerca sulla spondiloartrite.

Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Formazione e note curriculari

La d.ssa Picerno si è laureata in medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Siena col massimo dei voti e lode, discutendo una tesi dal titolo “ARTRITE E OSTEOPOROSI JUXTA-ARTICOLARE: PUO’ LA TERAPIA DI FONDO PREVENIRE LA PERDITA DI MASSA OSSEA?”.

Successivamente, sempre col massimo dei voti e lode, ha ottenuto la specializzazione come reumatologa presso la medesima Università, discutendo una tesi dal titolo “STUDIO ECOGRAFICO ARTICOLARE IN UNA POPOLAZIONE DI BAMBINI SANI: VERSO LA DEFINIZIONE DI QUADRI DI NORMALITA’”.

Ha proseguito la propria formazione perfezionandosi attraverso diversi corsi di aggiornamento

  • III corso di RadioReumatologia; Camogli (GE);
  • 14° corso di ecografia muscoloscheletrica; 4-6 Dicembre, Jesi (AN);
  • SIR course of Musculo-skeletal Ultrasonography in Rheumatology; 20-22 Febbraio, Roma;
  • 1st International conference on the clinical applications of ultrasonography in rheumatology; 19-20 Gennaio, Siena;
  • diploma EULAR On-line Course on Rheumatic Diseases (ottobre 2016);
  • diploma “Corso di Ecografia Muscoloscheletrica EULAR livello avanzato” (giugno 2017);
  • Dal 2014 è membro del Gruppo Italiano di Studio per l’Ecografia Muscolo-scheletrica.

Attività Professionale

  • Dal primo Marzo 2017 ad oggi: Attività di Ricerca Clinica nell’ambito del progetto SIR “Progetti di ricerca nell’ambito delle malattie reumatiche a carattere cronico infiammatorio, ad esclusione della valutazione clinica degli effetti dei farmaci”, con uno studio dal titolo “Studio ecografico dell’entesite subclinica nella patologie legate all’HLA-I”. U.O. Reumatologia, AOR San Carlo, Potenza;
  • 06 Ottobre 2015 – 06 Ottobre 2016: Attività di Ricerca Clinica nell’ambito del progetto SIR “Progetti di ricerca nell’ambito delle malattie reumatiche a carattere cronico infiammatorio, ad esclusione della valutazione clinica degli effetti dei farmaci”, con uno studio dal titolo “Microambiente Articolare e quadri di Imaging nella Artropatia da Deposito di Cristalli di Pirofosfato di Calcio”. Unità di Reumatologia, Università di Siena; Unità di Reumatologia, Università di Padova;
  • Scuola di Specializzazione in Reumatologia (Università degli Studi di Pisa, sede federata di Siena): svolgimento delle attività professionali e formative presso l’UOC di Reumatologia, Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Neuroscienze dell’Università di Siena; Policlinico Le Scotte, Siena. Attività professionali svolte: attività assistenziale di reparto e ambulatoriale con particolare interesse per la Diagnostica Strumentale reumatologica (Ecografia Muscolo-scheletrica, Densitometria ossea DEXA e US), ambulatorio di terapia infiltrativa articolare;
  • Esperienza di 9 anni nell’ambito della Diagnostica Strumentale in Reumatologia (Ecografia Muscolo-Scheletrica e del sistema nervoso periferico, Densitometria Ossea DEXA e Ultrasuoni);
  • Dal 2014 membro del Gruppo Italiano di Studio per l’Ecografia Muscolo-scheletrica;
  • Perfezionata nell’esecuzione di terapia infiltrativa di sedi articolari e periarticolari eseguite in cieco ed in ecoguida;
  • Buone competenze nell’analisi del liquido sinoviale;
  • Certificazione di Good Clinical Practice (GCP) e partecipazione a Trials clinici di Fase III e IV con ruolo di sub-investigator.

Ulteriori note curriculari e pubblicazioni

Partecipazione in qualità di tutor/relatrice a:

  • 2011 “Advanced course on Ultrasound in the Rheumatic diseases”, 20-23 Settembre, Siena, Pisa;
  • 2012 II Conferenza Nazionale sulle “Applicazioni dell’Ecografia Muscolo-scheletrica in Reumatologia”, 19-21 Aprile, Siena;
  • 2013 “I practical course on MSUS: from bedside medicine to the scientific journal”, 3-7 giugno, Siena;
  • 2014 Italian Ultrasound Day-(Corso Base di Ecografia Muscolosheletrica), 30-31 Gennaio, Siena;
  • 2014 III Conferenza Nazionale “State dell’arte sulle applicazioni cliniche dell’Ecografia in Reumatologia” 14-16 Aprile, Siena;
  • 2015 V Conferenza Nazionale del Gruppo Italiano per lo studio dei Bisfosfonati (G.I.BIS) 13-15 Maggio, Roma;
  • 2015 Corso avanzato di Ecografia in Reumatologia, 18-20 Novembre, Siena;
  • Dal 2016, Musculoskeletal Ultrasound in Rheumatology- Basic Course (endorsed by EULAR), Rome (7-9 aprile 2016, 2-4 febbraio 2017);
  • Presentazione di Abstracts (presenting author o co-author) nell’ambito di congressi di interesse nazionale ed Internazionale (Congressi SIR 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, EULAR Conference 2013, 2015, 2016; ACR Conference 2016).

Pubblicazioni su riviste internazionali di interesse reumatologico, in ambiti scientifici quali:

Ecografia Muscolo-Scheletrica in Reumatologia, Artriti Croniche, AIG, Artropatia da Microcristalli, Daignosi e Terapia dell’Osteoporosi:

  • Filippou G, Scirè CA, Damjanov N, Adinolfi A, Carrara G, Picerno V, Toscano C, Bruyn GA, D’Agostino MA, Delle Sedie A, Filippucci E, Gutierrez M, Micu M, Möller I, Naredo E, Pineda C, Porta F, Schmidt WA, Terslev L, Vlad V, Zufferey P, Iagnocco A. Definition and Reliability Assessment of Elementary Ultrasonographic Findings in Calcium Pyrophosphate Deposition Disease: A Study by the OMERACT Calcium Pyrophosphate Deposition Disease Ultrasound Subtask Force. J Rheumatol 2017, Mar;
  • Filippou G, Tacchini D, Adinolfi A, Bertoldi I, Picerno V, Toscano C, Carta S, Santoro P, Frediani B, Spina D. Histology of the synovial membrane of patients affected by osteoarthritis and calcium pyrophosphate dihydrate crystal deposition disease vs. osteoarthritis alone: a pilot study. Scand J Rheumatol. 2016 Nov;45(6):538-53;
  • Bellis E, Scirè CA, Carrara G, Adinolfi A, Batticciotto A, Bortoluzzi A, Cagnotto G, Caprioli M, Canzoni M, Cavatorta FP, De Lucia O, Di Sabatino V, Draghessi A, Filippou G, Farina I, Focherini MC, Gabba A, Gutierrez M, Idolazzi L, Luccioli F, Macchioni P, Massarotti MS, Mastaglio C, Menza L, Muratore M, Parisi S, Picerno V, Piga M, Ramonda R, Raffeiner B, Rossi D, Rossi S, Rossini P, Sakellariou G, Scioscia C, Venditti C, Volpe A, Matucci-Cerinic M, Iagnocco A. Ultrasound-detected tenosynovitis independently associates with patient-reported flare in patients with rheumatoid arthritis in clinical remission: results from the observational study STARTER of the Italian Society for Rheumatology. Rheumatology 2016; 55: 1826-36;
  • Filippou G, Tacchini D, Adinolfi A, Bertoldi I, Picerno V, Toscano C, Carta S, Santoro P, Frediani B, Spina D, Histology of the synovial membrane of patients affected by osteoarthritis and calcium pyrophosphate dihydrate crystal deposition disease vs. osteoarthritis alone: a pilot study. Scand J Rheumatol. 2016; 45: 538-9.
  • Filippou G, Adinolfi A, Cimmino MA, Scirè CA, Carta S, Lorenzini S, Santoro P, Sconfienza LM, Bertoldi I, Picerno V, Di Sabatino V, Ferrata P, Galeazzi M, Frediani B, Diagnostic accuracy of ultrasound, conventional radiography and synovial fluid analysis in the diagnosis of calcium pyrophosphate dihydrate crystal deposition disease. Clin Exp Rheumatol. 2016;34(2):254-60;
  • Filippou G, Adinolfi A, Iagnocco A, Filippucci E, Cimmino MA, Bertoldi I, Di Sabatino V, Picerno V, Delle Sedie A, Sconfienza LM, Frediani B, Scirè CA, Ultrasound in the diagnosis of calcium pyrophosphate dihydrate deposition disease. A systematic literature review and a meta-analysis. Osteoarthritis Cartilage. 2016 Jan 27;
  • Picerno V, Ferro F, Adinolfi A, Valentini E, Tani C, Alunno A, One year in review: the pathogenesis of Rheumatoid Arthritis. Clin Exp Rheumatol 2015; 33(4):551-8;
  • Filippou G, Picerno V, Adinolfi A, Di Sabatino V, Bertoldi I, Galeazzi M, Frediani B, Change perspective to increase diagnostic accuracy of ultrasonography in calcium pyrophosphate dehydrate deposition disease! A new approach: the axial scan of the meniscus. Reumatismo 2015; 66: 318-21;
  • Tognetti L, Filippou G, Bertrando S, Picerno V, Buonocore G, Frediani B, Fimiani M, Rubegni P, Subcutaneous fat necrosis in a newborn after brief therapeutic hypothermia: ultrasonographic examination. Pediatr Dermatol 2015; 32: 427-9;
  • Filippou G, Adinolfi A, Delle Sedie A, Filippucci E, Iagnocco A, Porta F, Sconfienza LM, Tormenta S, Di Sabatino V, Picerno V, Frediani B, Radiologists and rheumatologists on performing and reporting shoulder ultrasound: from disagreement to consensus. Reumatismo 2014; 66(3): 233-9;
  • Picerno V, Filippou G, Bertoldi I, Adinolfi A, Di Sabatino V, Galeazzi M, Frediani B, Prevalence of Baker’s cyst in patients with knee pain: an ultrasonographic study. Reumatismo 2014; 65(6): 264-70;
  • Bertoldi I, Filippou G, Scirè CA, Picerno V, Di Sabatino V, Adinolfi A, Pierguidi S, Galeazzi M, Frediani B, Disease Activity and Bone Mineral Density of MCP Joints in Patients with Rheumatoid and Psoriatic Arthritis: Is There a Correlation?-A Study in Patients Treated with Methotrexate and an Anti-TNF a Agent. ISRN Rheumatol 2013; 7: 708323;
  • Iagnocco A, Porta F, Cuomo G Delle Sedie A, Filippucci E, Grassi W, Sakellariou G, Epis O, Adinolfi A, Ceccarelli F, De Lucia O, Di Geso L, Di Sabatino V, Gabba A, Gattamelata A, Gutierrez M, Massaro L, Massarotti M, Perricone C, Picerno V, Ravagnani V, Riente L, Scioscia C, Naredo E, Filippou G; Musculoskeletal Ultrasound Study Group of the Italian Society of Rheumatology. The Italian MSUS Study Group recommendations for the format and content of the report and documentation in musculoskeletal ultrasonography in rheumatology. Rheumatology 2014; 53(2): 367-73;
  • Filippou G, Adinolfi A, Bozios P, Lorenzini S, Picerno V, Di Sabatino V, Bertoldi I, Gambera D, Galeazzi M, Frediani B, Do not hallow until you are out of the wood! Ultrasonographic detection of CPP crystal deposits in menisci: facts and pitfalls. ScientificWorldJournal 2013; 16:181826;
  • Adinolfi A, Picerno V, Di Sabatino V, Bertoldi I, Galeazzi M, Frediani B, Filippou G, Inquiry is fatal to certainty-is the ultrasonography double contour sign specific for uric acid-induced arthritis? Arthritis Rheum 2013; 65(7): 1952;
  • Filippou G, Di Sabatino V, Adinolfi A, Bertoldi I, Picerno V, Biasi G, Galeazzi M, Frediani B, No enthesis should be overlooked when psoriatic arthritis is suspected: enthesitis of the extensor digitorum tendons. J Rheumatol 2013; 40(3): 335;
  • Frediani B, Bertoldi I, Pierguidi S, Nicosia A, Picerno V, Filippou G, Cantarini L, Galeazzi M, Improved efficacy of intramuscular weekly administration of clodronate 200 mg (100 mg twice weekly) compared with 100 mg (once weekly) for increasing bone mineral density in postmenopausal osteoporosis. Clin Drug Investig 2013 Mar;33(3):193-8;
  • Filippou G, Cantarini L, Bertoldi I, Picerno V, Frediani B, Galeazzi M, Ultrasonography vs. clinical examination in children with suspected arthritis. Does it make sense to use poliarticular ultrasonographic screening? Clin Exp Rheumatol 2011; 29(2): 345-50.

Novità e articoli da Polimedica

Foto dottoressa Valentina Picerno - reumatologa
News

Borsa di studio per la ricerca in memoria del prof. Olivieri assegnata alla d.ssa Valentina Picerno

Un importante riconoscimento per la dottoressa, che dal 2018 effettua visite specialistiche anche a Melfi in Polimedica

Leggi →
News

Trattamento artrosico di anca e ginocchio

Il corso è gratuito e dà diritto a 6 ECM, si terrà il 23 settembre. Nell’articolo info e contatti per le prenotazioni

Leggi →

Contatta la dott.ssa Picerno

La comunicazione verrà recapitata alla segreteria che la inoltrerà alla dott.ssa Picerno.

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Torna su
    ×

    Salve!

    La Reception di Polimedica è a tua disposizione su WhatsApp per info e prenotazioni da Lunedì a Sabato, dalle 9.00 alle 19,00.

    × Ti serve aiuto?