fbpx

Emergenza covid-19: stop attività ambulatoriali

SOSPESE TUTTE LE ATTIVITÀ AMBULATORIALI IN BASILICATA

Con nota del 9 Marzo a firma del Direttore Generale del Dipartimento Politiche della Persona e del Presidente della Regione Basilicata, si sospendono tutte le attività ambulatoriali differibili del territorio regionale fino a data da destinarsi. 

Il nostro Poliambulatorio ovviamente si adeguerà al provvedimento, così come disposto,  salvo nuove comunicazioni da parte della Regione.

Restano disponibili, compatibilmente con i livelli di sicurezza attivabili, esclusivamente le prestazioni Urgenti con Codice di Priorità U e quelle che non sono differibili, degli ambulatori di cardiologia e di ecografia internistica, salvo nuove comunicazioni da parte della Regione.

Stiamo provvedendo a contattare tutte le persone che avevano una prenotazione in questo periodo

Tutto il nostro personale sta facendo il massimo degli sforzi per avvisare tutti i pazienti in modo diretto e rendere nota la situazione attraverso tutti i nostri canali.

Confidiamo nella comprensione di ognuno, questa sospensione per cause di forza maggiore è un’azione necessaria per arginare il momento di emergenza.

Polimedica sta collaborando con tutte le istituzioni, attenendosi scrupolosamente alle direttive e cogliamo l’occasione per chiedere ad ognuno di voi di fare altrettanto:

in questo momento non c’è spazio per polemiche inutili, ognuno deve fare la sua parte. 

Occorre responsabilità e senso civico da parte di tutti, se collaboriamo, seguendo le direttive, riusciremo a superare questo momento di crisi, evitando danni maggiori!

Stiamo collaborando con tutte le istituzioni, attenendoci scrupolosamente alle loro direttive e cogliamo l’occasione per chiedere ad ognuno di voi di fare altrettanto.

Ci siamo sempre presi cura di voi e lo facciamo anche adesso!

Se pensi che questo contenuto possa essere utile anche a qualcun altro, non esitare a condividerlo sui social!

Ricevere l’informazione giusta al momento giusto può fare la differenza!

Altre notizie​

Potrebbe interessarti leggere anche questi articoli

Foto, con logo di Polimedica Melfi, della targa dell'ambulatorio di infermeristica del poliambulatorio melfitano. Immagine di accompagnamento all'articolo "Numeri record per l’area infermieristica".
News

Numeri record per l’area infermieristica

Polisonnogrammi, Holter, Test del cammino: diverse le prestazioni offerte direttamente dai nostri infermieri. Nuovi servizi utili alla comunità

Leggi →
Immagine, con logo di Polimedica Melfi, di una donna che fa colazione con un bicchiere di latte e dei biscotti. Foto di accompagnamento all'articolo "Le intolleranze e le allergie alimentari".
News

Intolleranze e allergie alimentari: open day 19 marzo 2022

Tornano gli appuntamenti dedicati alla prevenzione e agli screening nutrizionali. Entra e scopri la seconda data in programma

Leggi →
Foto, con logo di Polimedica Melfi, di una donna che parla al telefono e avvisa la presenza di un ladro in casa propria. La foto vuole metaforicamente paragonare il glaucoma ad un "ladro silenzioso del vista". Immagine di accompagnamento all'articolo "Prevenzione glaucoma 2022: controllo gratuito della pressione oculare".
News

Prevenzione del glaucoma 2022: screening gratuito

In occasione della settimana della prevenzione del glaucoma, in Polimedica, sarà possibile prenotare un controllo gratuito della pressione oculare

Leggi →

2 commenti su “Emergenza covid-19: stop attività ambulatoriali”

  1. Giuseppe Guerrizio

    Sono in cura da sempre all’ospedale di melfi (pz) per diabete mellito 2 e anche facendo una vita normale ma non facendo nessun tipo di di ginnastica, essendo molto pigro non riesco a standardizzare il glucosio e la Licata essendo superiore a 9.
    Avendo sentito parlare della polimedica di melfi in senso positivo.
    Sono pensionato INPS di anni 77, avendo lavorato sempre nella scuola in qualità di assistente amministrativo.
    Non sono insulina dipendente e prendo 5 pillole al giorno prima dei principali pasti, vorrei chiedere se ci sono nuovi medicinali per sostituire il piano medicinale che mi è stato proposto da oltre 30 anni ma che sono convinto che non da più i risultati sperati.

    1. Salve sig. Giuseppe, la ringraziamo per averci scritto e per la fiducia.

      Senza un’anamnesi completa e una visita effettuata dallo specialista endocrinologo non è possibile indicare un piano terapeutico. Purtroppo in questa fase le nostre attività ambulatoriali programmabili sono state sospese per effetto delle disposizioni nazionali e regionali. Ci auguriamo che tutto ritorni nella normalità quanto prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su