fbpx

Terapia cellulare

BRANCA DI RIFERIMENTO:

Indice:

Modalità di accesso alla prestazione:

S.S.N.
Extra S.S.N.

Tempi di attesa: da 7 a 15 giorni

(tempi d’attesa orientativi, in fase di prenotazione potrebbero essere anche inferiori o leggermente maggiori)

Quanto costa la terapia cellulare?

Il costo della terapia cellulare in regime privato può variare in base sia al medico specialista sia alla possibilità dell’utente di usufruire di convenzioni.

Che cos'è la terapia cellulare in medicina estetica?

La TERAPIA CELLULARE è una terapia innovativa per prevenire e curare i segni dell’invecchiamento cutaneo crono e fotoindotto. Consiste nella biostimolazione e biorivitalizzazione (vedi qui), con tecnica cannulare, che agiscono in sinergia, donando alla pelle elasticità, turgore e luminosità.

Vengono utilizzati:

  • precursori del collagene e dell’acido ialuronico che stimolano il fibroblasto, la cellula chiave della nostra pelle, (GAG, PDNR, minerali, aminoacidi ed oligoelementi);
  • principi attivi che aumentano le difese della nostra pelle (antiossidanti);
  • prodotti finiti che mirano a migliorare la struttura e la funzione della matrice extracellulare, come l’acido ialuronico stesso, a basso peso molecolare e libero, già in parte presente nella nostra pelle, che ha una specifica azione idratante.

Il tutto avviene in un unico momento terapeutico.

Questo tipo di terapia, sviluppata dalla ricerca dell’Università degli Studi di Roma di “Tor Vergata” (università in cui si è perfezionata la d.ssa Marzullo), è la più recente e innovativa strategia in tema di terapia medica dell’ invecchiamento cutaneo.

La tecnica cannulare

La tecnica cannulare consiste nell’utilizzo di una sottilissima cannula (ovvero un ago privo di punta) con la quale si riesce a raggiungere i tessuti molli sotto la cute tramite un solo o pochi fori di ingresso. Questa tecnica consente di fornire alla pelle del volto le sostanze necessarie in quantità maggiori e con meno iniezioni, rispetto alla tecnica con aghi.

Inoltre, con la tecnica cannulare, aumenta il comfort per il paziente durante il trattamento, vengono notevolmente gli eventuali fastidi durante e dopo il trattamento, riducendo la possibilità della formazione di lividi.

A che età?

In seguito al completamento dello sviluppo sessuale è opportuna una visita ginecologica di controllo, oppure se si sono raggiunti i 16 anni e ancora non è stata raggiunta la maturità sessuale o, in seguito ad essa non si sono notate evidenti modifiche del proprio corpo. Una visita dal ginecologo è comunque opportuna prima di intraprendere la propria attività sessuale.

Durante l’età adulta, se non ci sono particolari problematiche e sintomatologie è consigliato visitare un ginecologo una volta all’anno, o almeno una volta ogni due anni. Ad ogni modo sarà il ginecologo dopo la prima visita a suggerire la giusta frequenza per effettuare i controlli.

Gli effetti della terapia cellulare e durata

Gli effetti sono visibili nell’immediato, ma l’azione delle sostanze continua nelle settimane successive, che possono, poi, essere mantenuti nel tempo con ulteriori sedute e integrando il trattamento con altre terapie come filler riempitivi non permanenti per la correzione di rughe e pieghe, botulino per la distensione delle rughe superficiali, peeling e apparecchi elettromedicali per l’eliminazione di macchie cutanee e cheratosi solari.

Quanto dura una seduta di terapia cellulare?

La durata del trattamento è di circa 30 minuti.

La sostanza è riassorbibile e la procedura non lascia generalmente segni. Gli eventuali arrossamenti, ecchimosi ed edemi sono, in genere, di lieve entità e di durata molto breve, tuttavia in alcuni rari casi si può manifestare ipersensibilità ai prodotti utilizzati con reazioni infiammatorie ed herpetiche nelle zone da trattare.

E’ una terapia indolore mirata a mantenere la giovinezza della pelle attraverso la ricostruzione e la riorganizzazione della struttura della pelle stessa.

  • allergia al materiale scelto;
  •  dermatiti acute o infezioni in corso;
  • herpes in fase attiva;
  • gravidanza e allattamento.

Il medico estetico.

I nostri medici specialisti in medicina estetica

Articoli e news

Potrebbe interessarti leggere anche questi articoli

Foto con logo di Polimendica Melfi, di un primo piano di una donna la cui pelle ha subito un trattamento estetico. Immagine di accompagnamento all'articolo dedicato alla Biostimolazione e biorivitalizzazione.
Malattie, trattamenti, prevenzione e salute

Biostimolazione e biorivitalizzazione

Medicina estetica: L’innovativa metodica per prevenire e combattere l’invecchiamento della cute, disponibile adesso anche in Polimedica

Leggi →
Foto, con logo di Polimedica Melfi, di una donna con il volto separato da una riga: da un lato il viso al naturale; dall'altro, il viso successivamente ad un trattamento di medicina estetica. Immagine di accompagnamento all'articolo Medicina Estetica: inizio nuovo ambulatorio.
News

Medicina Estetica: inizio nuovo ambulatorio

In concomitanza con l’avvio del nuovo ambulatorio di Medicina Estetica, la d.ssa Marzullo organizzerà degli open day in cui effettuerà delle consulenza gratuite ai pazienti che si prenoteranno

Leggi →
Torna su