fbpx

Prevenzione del glaucoma 2022: screening gratuito

Ultimo aggiornamento il 7 Marzo 2022

INTRODUZIONE

In occasione della settimana mondiale del Glaucoma, Polimedica metterà in campo alcune iniziative di prevenzione ed informazione. 

Lunedì 14 marzo SCREENING GRATUITO DEL GLAUCOMA con controllo della pressione oculare.

Prenotazioni fino ad esaurimento posti chiamando lo: 0972 236881

La patologia

In Italia circa un milione e 200 mila persone soffrono di Glaucoma e si stima che oltre 50% dei pazienti non sa di averlo. 

Il glaucoma è una patologia degenerativa e se non viene monitorato e controllato con la terapia farmacologica o chirurgica conduce a cecità irreversibile.

Coinvolge in genere entrambi gli occhi, determinando danni permanenti al nervo ottico. Il fattore di rischio più importante è la pressione oculare elevata, ma in un terzo dei casi viene osservato in pazienti con pressione oculare normale.

Approfondimento: Esistono diversi tipi di glaucoma, per approfondire consigliamo di visitare il sito dell’ISS (istituto superiore di sanità)

Glaucoma: “il ladro silenzioso della vista”

Questa particolare definizione della malattia, ormai diffusa nell’ambito oculistico, potrebbe far sorridere, ma serve a spiegare in maniera chiara come il Glaucoma sia qualcosa di molto serio.

In maniera “silenziosa” appunto, la patologia potrebbe degenerare senza che la persona se ne accorga, se non quando è ormai troppo tardi. 

Da qui, l’importanza fondamentale della prevenzione.

Prevenzione:

corretta alimentazione, attività fisica e controlli periodici

Alcuni accorgimenti, benché non possano evitare l’eventuale insorgenza del glaucoma, aiutano ad abbassare la pressione intraoculare e a migliorare la salute dell’occhio in generale.

Una dieta sana e variegata e, in particolare, che sia ricca di verdure a foglia verde e pesce, è senz’altro utile a fornire tutti gli elementi nutritivi necessari alla salute dell’occhio, quindi ad aiutare a prevenire e gestire il glaucoma anche tramite l’alimentazione.

L’attività fisica, inoltre, in caso di glaucoma ad angolo aperto, aiuta a diminuire la pressione oculare.

Un corretto stile di vita è la base per evitare di incorrere in numerose patologie e migliorare il proprio stato di salute.

In Polimedica abbiamo tutte le competenze per aiutarti a prenderti cura del tuo benessere.

Il controllo dall’oculista è la miglior arma a disposizione.

L’azione più importante che possiamo fare è quella di sottoporci ad una visita completa dall’oculista ogni anno a partire all’età di 40 anni e ogni due una volta compiuti 65 anni.

Più frequentemente se si è ad alto rischio, ovvero se abbiamo una storia di casi di glaucoma in famiglia: avere un genitore, un fratello o una sorella con glaucoma, aumenta il rischio di sviluppare la malattia da 4 a 9 volte rispetto al resto della popolazione. 

Un rischio maggiore lo presentano anche le persone con diabete, ipertensione, malattie cardiovascolari in genere, oltre a chi soffre di miopia, abbia subito interventi chirurgici all’occhio o utilizzato per lungo tempo farmaci cortisonici, soprattutto per uso topico.

Prenotazioni

Prenota il tuo screening gratuito.

L’iniziativa si svolgerà lunedì 14 marzo e i posti sono limitati:

le prenotazioni saranno possibili fino ad esaurimento posti!

Per avere informazioni dettagliate e prenotare è necessario telefonare al nostro centralino: 0972236881

I nostri oculisti

I nostri ortottisti

Sicurezza Polimedica

Polimedica punta alla sicurezza di tutti i suoi pazienti. L’ha fatto dal primo giorno di questa pandemia e continuerà a farlo fino a quando sarà necessario. E questo vale in ogni caso, dalle ordinarie giornate agli eventi speciali.

Durante l’iniziativa, nel nostro poliambulatorio saranno adottate tutte le norme di gestione messe in campo per evitare la diffusione del Covid-19:

  • ingressi scaglionati per ordine di prenotazione;
  • obbligo di indossare la mascherina;
  • obbligo di disinfettare le mani prima dell’ingresso in struttura;
  • divieto di assembramenti all’interno della struttura;
  • triage telefonico previsto nei giorni precedenti per verificare che chi entra in struttura non sia un potenziale vettore di contagio.

Tutto questo perché teniamo alla salute dei nostri pazienti più di chiunque altro.

Se pensi che questo contenuto possa essere utile anche a qualcun altro, non esitare a condividerlo sui social!

Ricevere l’informazione giusta al momento giusto può fare la differenza!

Altre notizie​

Potrebbe interessarti leggere anche questi articoli

Immagine, con logo di Polimedica Melfi, di un medico con una cartellina in mano che parla al proprio paziente seduto difronte a lui. Foto di accompagnamento all'articolo dedicato a "Disfunzione erettile: la soluzione grazie alle onde d'urto".
Malattie, trattamenti, prevenzione e salute

Disfunzione erettile: la soluzione grazie alle onde d’urto

La stessa terapia si è rivelata inoltre particolarmente efficace nel trattamento della prostatite cronica e della malattia di La Peyronie

Leggi →
Foto, con logo di Polimedica Melfi, di una donna incinta che mangia una mela. Immagine di accompagnamento all'articolo dedicato a "Alimentazione e fertilità".
Fertilità di coppia

Alimentazione e fertilità

Nell’articolo: cause dell’infertilità, influenze della nutrizione e obiettivi di una dieta per la fertilità. Entra e scopri di più

Leggi →
Foto, con logo di Polimedica Melfi, di un paziente a cui una dottoressa fa vedere su un tablet l'immagine di un cuore. Immagine di accompagnamento all'articolo dedicato a "Covid-19 e patologie cardiocircolatorie".
Cardiologia

Covid-19 e patologie cardiocircolatorie

Pandemia e aumento di malattie cardiache: i motivi della crescita e l’importanza del follow-up cardiologico dopo la malattia

Leggi →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su