fbpx

Malattie metaboliche: il legame con l’alimentazione

Ultimo aggiornamento il 7 Giugno 2022

INTRODUZIONE

Primo appuntamento con i nuovi Open day dell’Ambulatorio di Nutrizione ed Alimentazione.

Il 26 febbraio prossimo è previsto il primo di una serie di appuntamenti presso il nostro poliambulatorio in cui sarà possibile accedere ad un consulto gratuito con i nostri nutrizionisti.

Malattie metaboliche: il legame con la nutrizione e l’alimentazione; è questo il tema del primo evento. Scopri maggiori informazioni sulla tematica continuando la lettura di questa pagina e ricorda:

si potrà partecipare solo su prenotazione chiamando lo 0972 236881

Indice dei contenuti

La tematica

Una stretta relazione

Che legame c’è tra l’alimentazione e le malattie del metabolismo? Di questo tema si parlerà durante il primo di tre open day organizzati dall’Ambulatorio di Nutrizione ed alimentazione. La dottoressa Rossella Iannelli e il dottor Domenico Basta, attraverso incontri individuali con i pazienti, offriranno utili indicazioni riguardo la stretta connessione tra la lotta ad alcune patologie e l’alimentazione.

L’importanza della prevenzione

La prevenzione verso malattie metaboliche come quelle cardiache, l’ipertensione, l’ipercolesterolemia, il diabete di tipo 2, la steatosi epatica, le malattie neoplastiche, l’ovaio policistico è di fondamentale importanza.

Ridurre i fattori di rischio

La riduzione dei fattori di rischio che portano a queste patologie è la migliore strada da seguire. Una vita sana riduce l’incidenza di queste malattie: quindi la pratica regolare di attività fisica e sportiva, la lotta contro la sedentarietà e una dieta corretta, sono le basi della prevenzione.

Focus: cosa e quali sono le malattie metaboliche

Cosa è il metabolismo

Per metabolismo si intende l’insieme di quei processi che l’organismo mette in atto per “disgregare gli alimenti” che vengono ingeriti, al fine di ottenere energia. Il nostro corpo ricava l’energia necessaria da proteine, grassi e zuccheri presenti nei cibi. Questi elementi, attraverso vari meccanismi, vengono trasformati in composti utili che diventano la fonte dell’energia.

I disturbi del metabolismo

I disturbi del metabolismo sono delle alterazioni di questi processi e meccanismi. Esistono diversi disturbi del metabolismo e diverse sintomatologie. Varie sono le malattie metaboliche, alcune più diffuse, altre che rientrano in quelle cosiddette “rare”. Possono essere ereditarie o multifattoriali.

La patologie più diffuse

È possibile distinguere le malattie del metabolismo in:

  • Malattie del metabolismo dei lipidi (grassi), ad esempio ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia.
  • Malattie del metabolismo degli acidi urici, ad esempio la gotta.
  • Malattie del metabolismo degli zuccheri (carboidrati), ad esempio iperglicemia e diabete.

Prenotazioni

Il primo open day è previsto sabato 26 febbraio 2022.

I posti sono limitati:

le prenotazioni saranno possibili fino ad esaurimento posti!

Quindi non perdere tempo e prenota il tuo appuntamento.

Per avere informazioni dettagliate e prenotare è necessario telefonare al nostro centralino: 0972236881

L'iniziativa

Quello del 26 febbraio è il primo di quattro eventi dedicati alla nutrizione e all’alimentazione con i nutrizionisti di Polimedica Melfi. Se vuoi scoprire maggiori informazioni sulla nuova iniziativa dell’Ambulatorio di Nutrizione ed alimentazione e per conoscere le date degli altri eventi clicca qui.

I nostri nutrizionisti

Gli open day dedicati alla nutrizione sono realizzati in collaborazione con i nostri nutrizionisti

dr.ssa Rossella Iannelli, biologa nutrizionista

La dr.ssa Iannelli

È una biologa nutrizionista, con una particolare preparazione sulla gestione di soggetti affetti da patologie coliche (oltre ad occuparsi di diete personalizzate e percorsi di dimagrimento). 

dr. Domenico Basta, nutrizionista clinico

Il dr. Basta

È un nutrizionista clinico, epidemiologo e biologo, già ricercatore in epidemiologia, sanità pubblica e medicina preventiva.

Sicurezza Polimedica

Polimedica punta alla sicurezza di tutti i suoi pazienti. L’ha fatto dal primo giorno di questa pandemia e continuerà a farlo fino a quando sarà necessario. E questo vale in ogni caso, dalle ordinarie giornate agli eventi speciali.

Durante gli open day, nel nostro poliambulatorio saranno adottate tutte le norme di gestione messe in campo per evitare la diffusione del Covid-19:

  • ingressi scaglionati per ordine di prenotazione;
  • obbligo di indossare la mascherina;
  • obbligo di disinfettare le mani prima dell’ingresso in struttura;
  • divieto di assembramenti all’interno della struttura;
  • triage telefonico previsto nei giorni precedenti per verificare che chi entra in struttura non sia un potenziale vettore di contagio.

Tutto questo perché teniamo alla salute dei nostri pazienti più di chiunque altro.

Se pensi che questo contenuto possa essere utile anche a qualcun altro, non esitare a condividerlo sui social!

Ricevere l’informazione giusta al momento giusto può fare la differenza!

Altre notizie​

Potrebbe interessarti leggere anche questi articoli

Foto, con logo di Polimedica Melfi, di una donna incinta che mangia una mela. Immagine di accompagnamento all'articolo dedicato a "Alimentazione e fertilità".
Fertilità di coppia

Alimentazione e fertilità

Nell’articolo: cause dell’infertilità, influenze della nutrizione e obiettivi di una dieta per la fertilità. Entra e scopri di più

Leggi →
Immagine, con logo di Polimedica Melfi, di una donna che fa colazione con un bicchiere di latte e dei biscotti. Foto di accompagnamento all'articolo "Le intolleranze e le allergie alimentari".
News

Intolleranze e allergie alimentari: open day 19 marzo 2022

Tornano gli appuntamenti dedicati alla prevenzione e agli screening nutrizionali. Entra e scopri la seconda data in programma

Leggi →
Foto, con logo di Polimedica Melfi, di un primo piano di un occhio di uomo di mezza età. Immagine di accompagnamento all'articolo dedicato a "Glaucoma e nutrizione clinica".
Malattie, trattamenti, prevenzione e salute

Glaucoma e nutrizione clinica

Fattori modificabili dall’ambiente, come una dieta specifica, possono aiutare a prevenire la patologia o la sua progressione. Scopri di più

Leggi →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su